RAPHA essential case

Siamo sempre stati dell’idea che in bici sia meglio portar con se solo lo stretto necessario, ma sarebbe meglio non uscire di casa senza alcune cose come ad esempio lo smartphone, una moneta per il caffè e un document (sempre che non vogliate partire per sempre senza lasciare tracce…)

IL BRAND
Se anche solo per sbaglio avete guardato una tappa dell’ultimo Giro d’Italia avrete sicuramente notato che una squadra spiccava tra le altre per la particolarità del suo kit e la grafiche delle biciclette. Stiamo parlando della EF Pro Cycling e ovviamente di Rapha, l’azienda inglese che negli ultimi quindici anni ha portato uno stile inconfondibile in un mondo fatto solo di materiali tecnici e abbinamenti di colori standard.
Difficile non avere mai sentito parlare di una azienda che si è fatta strada partendo da linee classiche e da un utilizzo molto innovativo di materiali che appartengono alla cultura del ciclismo ( un esempio su tutti: lana merino) e ha continuamente spinto avanti la ricerca fino a regalarci collaborazioni trasversali con icone del mondo della moda (Paul Smith) e brand di culto dello streetwear (Palace).

RAPHA RAINPROOF ESSENTIALS CASE
Questa borsetta compatta (15x9x2,5 cm) costruita in materiale impermeabile è dotata di una cerniera cerata riesce a garantire la sicurezza del suo contenuto. All’interno troviamo una tasca principale in grado di accogliere smartphone piccoli e medi (per chi avesse modelli con schermi più grossi ne esiste una versione più ampia), una taschina laterale per gli adesivi Alpaca Cycling (ad esempio)  e una ulteriore tasca con cerniera, dove magari custodire del denaro, una carta di credito o un documento formato tessera.
L’abbiamo provata con la pioggia e la neve ed ha superato il test a pieni voti!
Costa 30€, che per una borsetta non è poco, ma Rapha si sa, non è certo economica.
Un difetto? Nelle giornate più calde, tenendola nella tasca posteriore della maglia, fa sudare più del solito la parte di schiena a diretto contatto.

SECONDO ALPACA
Ci sentiamo di consigliare questo piccolo borsello, l’ideale per mettere al sicuro dalle intemperie smartphone e documenti e per tenerli concentrati in un unico posto, lasciando le altre tasche libere di ospitare mantelline, barrette e tutti i souvenir che acquisterete durante la vostra uscita…


Stampa   Email